Post

Visualizzazione dei post da febbraio 6, 2019

Tragedie televisive

Ho una notizia terribile. Davvero non so se sia il caso di comunicarla su questo blog... Ma tenere tutto dentro potrebbe diventare insopportabile.
Vabbè ve lo dico.
SANREMO QUEST'ANNO FA CAGARE.
Ecco, ve l'ho detto.
Da orgogliosissima italiana media e mediocre, che paga le tasse fino all'ultimo cents, il canone rai , va in vacanza ad agosto e appunto guarda Sanremo, devo annunciare che per la prima volta nella mia breve ma intensa esistenza, l'ho guardato ed il numero degli sbadigli ha di gran lunga superato quello dei minuti di pubblicità.
Salvo solo per eccesso di fighezza il figlio di Andrea Bocelli, davvero notevole.
Per il resto una noia mortale, una forzatura a voler far ridere a tutti i costi che manco durante i matrimoni ai tempi dell'oratorio quando ci inventavamo le scenette più idiote pur di strappare un ghigno fosse anche frutto di una emiparesi. 
Apprezzo la scelta coraggiosa di scollarsi dal classico stile melodico-amoroso-struggente-strappalacrime-miodianotut…