Post

Visualizzazione dei post da dicembre 9, 2014

Posizioni

Immagine
[on the air: la fiera dei sogni - cesarello]

... Hai presente quando sai già perfettamente che dovrai dormire in un posto scomodo, chessò in una canadese piantata in mezzo ad un ghiaione, tra i sedili del treno incastrati come un tetris, sull'asciugamano in mezzo ad un prato  alla ventiquattrore di MTB... Ecco.
Sai perfettamente che quella che ti aspetta non sarà affatto una notte semplice, però ci sei, e indietro non puoi più tornare. Non vuoi, tornare. E di alternative, non ne hai, almeno per il momento.
Quindi, cosa ti resta da fare: rigirarti come una salamella fino a quando non trovi la posizione giusta. Se la trovi, dormi come un pupo coi pugnetti chiusi. Se disgraziatamente avviene il contrario, non solo la notte sarà difficile per il sasso che ti punta sulla chiappa e che ti farà venire un livido grosso come una noce di cocco, per la puzza dei sedili o per la puzzetta del tuo vicino, per l'umidità e le zanze che ti morsicheranno ovunque e ti faranno somigliare ad uno col …