Post

Visualizzazione dei post da giugno 26, 2015

Grazie Lorenfo (... e due)

Immagine
[on the air: l'estate addosso - lore]

Dunque: partiamo dal presupposto che il concerto del 2013 sia stato sicuramente molto più bello e coinvolgente, che stasera Lorenzo e la musica venivano "dopo" lo spettacolo di luci e immagini, il che distraeva non poco, che ha sbagliato quasi ogni canzone e che conosco poche persone così stonate, soprattutto dal vivo, la verità è che il concerto di Jovanotti è terapeutico. E come sempre capita nel momento migliore, all'interno della settimana - senza dubbio - più bella ed emozionante dall'inizio del 2015.
Il concerto del Jova fa bene: ti tira fuori un sacco di energia, bella, pulita, positiva; balli, canti, salti, fai casino, urli, ti liberi, emozioni, bevi birra, piangi, ridi. Una festa. Tre ore buone buone come se venissi allo stadio a trovare un amico che non vedi da un po' e con cui decidi di passare una serata senza pensieri. Il concerto del Jova è tutto questo.
Sono contentissima di averci portato mia nipote Elle e so…