Post

Visualizzazione dei post da settembre 4, 2009

Eli, confermi e la accendiamo?

http://www.corriere.it/politica/09_settembre_04/male_estero_beppe_severgnini_45ebf5c8-9914-11de-b514-00144f02aabc.shtml

L'immagine del premier
Come ci vedono (male) all'estero
Reagire alla dichiarazione d'un portavoce, minacciando di bloccare il Consiglio Europeo, pare eccessivo. Scegliere Danzica e l'anniversario dell'invasione tedesca per riprendere le beghe italiane è inopportuno. Ma Silvio Berlusconi sembra disinteressato delle conseguenze internazionali dei suoi comportamenti. Dimentica che un capo di governo — da sempre, dovunque — è il primo ambasciatore del suo Paese. E, come ogni buon ambasciatore, deve pen­sare al risultato. Anche a costo di tacere, o sor­ridere quando vorrebbe gridare. Cerchiamo di essere sereni, sebbene la sere­nità, di questi tempi, sia un esercizio complica­to. Il presidente del Consiglio ha le sue idee, il suo stile, i suoi ammiratori, i suoi elettori (tan­ti). Gli attacchi contro di lui sono spesso isteri­ci. Ma non può dire e fare que…