Post

Visualizzazione dei post da gennaio 26, 2009

Sempre meno confusa e sempre più felice!

[on the air: una donna per amico - lucio battisti]

E' vero che se due persone vogliono mantenere vivo un rapporto, anche se lontani, ce la possono fare. basta volerlo. è vero che se anche le contingenze della vita ti portano lontano da una persona cui tieni, in un modo o nell'altro riesci a far si che il legame non si spezzi. è vero che se uno vuole fare una cosa, la fa e basta. è anche vero che se i rapporti umani fossero così semplici e scanditi da regolette ben precise, non staremmo qui a romperci la testa ogni due per tre alla ricerca di qualcosa che solo le persone speciali sanno regalarci. è che bisogna anche avere il culo di conoscerle, le persone speciali. poi ti alzi una mattina, apri la tua pagina di faccialibro e pensi. mo lo trovo. dopo la botta di culo allucinante di settimana scorsa... sia mai che... però pensi anche. ma tutta sta grazia... ma tutto questo stato di grazia... da dove arriverà mai... digiti nome e cognome. appare la foto. eccolo. eccolo lì. d'altra parte se …

Mostrooooooooooo!!!!

Si interrompe la striscia positiva di Varese contro il Club Basket Canneto. Perso il confronto diretto con il punteggio di 50 a 60.

VERDEVETTURE VARESE: Grotto, Praderio ne, Coppola, Sechi 6, Lovato 13, Catella 16, Vaccaro 7, Galasso 8, Montuori, Sciutti ne. All. Miglio.CLUB BASKET CANNETO: Bricchi 7, Mora 14, Accini 16, Castrezzati 6, Ternardi ne, Ruzicic 4, Ghidelli 3, Rodiani 10, Tassellari ne. All. Podestà

Varese interrompe il filotto positivo contro il Basket Club Canneto il quale ha dimostrato di potersi meritatamente ritagliare un posto da protagonista nella corsa ai play off del campionato in corso. Le biancoverdi, dal canto loro, partono con il peggiore degli approcci che, contro una squadra organizzata ed esperta come quella mantovana, dà come risultato un significativo 8 a 19 alla fine del primo quarto. Veronica Lovato fatica non poco ad entrare in partita fortemente debilitata da una fatidiosa influenza mentre Elena Praderio decide di non abbandonare la squadra pur in condiz…

Come ogni lunedì che si rispetti...

Immagine
[on the air: lo zaino - stadio]


Sono in ufficio...
devastata... stanca come un asino...
e si riparte per una nuova settimanella...
tutti i sabati mi ripropongo di riposare e di fare la brava cucciola che va a nanna presto ma...
effettivamente capita sempre qualcosa che fa girare le cose in modo diverso.
eppure sabato ero partita bene...
il must della prima parte della giornata è stato sicuramente il passaggio in panetteria...
lo so che sembra pazzesco... ma forse ha ragione la mia socia quando dice che io, di lombardo, ho proprio poco. sarà colpa/merito dell'influenza di un posto al sole...
ovunque vada combino casino. negozi, bar, enti, pizzerie, uffici pubblici.
chi mi ha vista all'opera può capire.
ma il panettiere di vial belforte ha il suo perchè.
apparte le due sciammanate che ci lavorano che mi hanno fatto e mi fanno fare delle figure di merda colossali, prendendomi per il culo col negozio stracolmo di gente... con mia mamma presente... che stronzeeee! ma da qualche mese a questa …