Post

Visualizzazione dei post da febbraio 25, 2014

Effettivamente...

[on the air: via del campo - de andrè]


Anche si... Fino a trentanove anni e otto mesi ho sempre pensato che Romeo and Juliet fosse una bella canzone dei Dire Straits. Poi, venerdì, ho ascoltato Romeo and Juliet di Pëtr Il'ič Čajkovskij e ne sono rimasta affascinata. Meravigliosa, travolgente, calda. Una folgorazione.
Anche no... Per una serie di disguidi, ho avuto il pelo della mia testolina color rossiccio-pelodicanedelcanile per quasi venti giorni. Ormai le critiche esterne le riconosco: Se nessuno dice niente = stai bene, vai tranquilla. Se ti dicono che stai benissimo = sei una figa mondiale, tiratela pure che ne hai tutte le ragioni. Se iniziano a dirti: cosa hai fatto ai capelli? = primo segnale di allarme... Fai cagare ma non al punto da sentirtelo proprio spiattellare in faccia. Ma sto giro mi è bastato guardarmi allo specchio un pò più attentamente; praticamente avevo una colata del suddetto colore solo sulla parte alta della chioma... Una meraviglia! Sembravo un fiammifero c…