Post

Visualizzazione dei post da febbraio 1, 2018

Notti magiche

Immagine
[on the air: notti magiche - bennato nannini]


La notizia ieri del passaggio a miglior vita dell'ex CT della Nazionale Azeglio Vicini (è bello il nome Azeglio! Musicale, morbido, leggero. Mi piace!) mi ha fatto ripensare alle notti magiche, al 1990, ai miei 16 anni ed al mondiale giocato in Italia che ricordo perfettamente.

Erano anni di totale ed assoluta spensieratezza, all'inizio della mia carriera cestistica seria, il mio primo fidanzato serio e i mondiali visti con i miei amici al teatro dell'oratorio.

Le mie "notti magiche" erano il ciao tamarrissimo su cui si faceva il giro del paese in due, poi in tre, poi in quattro (cinque se contiamo la bandiera)... tanto la sella era abbastanza lunga e ci stavamo tutti; le partite viste  all'oratorio, l'emozione dei goal e dei baci rubati nel buio della sala; nessuno di noi aveva la patente e allora il massimo dei festeggiamenti era girare come dei pirla con il tricolore in motorino per il paese; erano gli occhi s…