Post

Visualizzazione dei post da agosto 28, 2018

Cornwall 2018

Immagine
Il sottotitolo del mio viaggio in Cornovaglia è S.P.Q.I. (Sono Pazzi Questi Inglesi) a partire da quello che ingoiano a colazione, in poi. Il primo giorno, tra il divertito, lo schifato e lo stupito, l'ho mangiata quasi - dico quasi - senza problemi. Il secondo giorno il mio stomaco, alla nuova vista dei fagioli, dei funghi, delle salsicce, bacon e tutto il resto iniziava a dare dei segnali inequivocabili di rifiuto nel gestire tutta quella roba già dal mattino presto... che poi, in ogni caso, non è che a mezzogiorno ed alla sera la questione fosse molto diversa... insomma, per farla breve per la mia integrità fisica mi sarei dovuta portare il panaro da casa, mi sarei certamente evitata dieci giorni di disturbi di ogni tipo e natura. Che poi ogni volta in cui ho problemi intestinali la domanda è sempre la stessa: ma tutta quella roba, ma dove è stata nascosta fino adesso?!?!

Sorvolando sul discorso culinario, la Cornovaglia è una terra in cui le mille varietà di verde e di blu al…