Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2013

Siete pronti?! Siete Caldi!?

Immagine
YEPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA da stasera iniziano le tre settimane più divertenti, allucinanti, stancanti, strepitose e lunghe dell'anno! Cheffigata! Non vedo davvero l'ora! Mi diverto da matti, vedo gente che incontro raramente, faccio un casino devastante, fiumi di birra, insomma... Proprio belle cose! Quelle che mi piacciono e che mi fanno stare bene. Che la fiesta abbia inizio! Vamooooooooooooooooooooos!
CIAOMAMMA GUARDA COME  MI  DIVERTO

Donna fortunata

Leggendo questo testamento d'Amore, l'unico pensiero che mi è venuto è stato: Ma che donna fortunata, per avere amato ed essere stata amata in questo modo, per aver vissuto un rapporto affettivo così profondo ed intenso, che la portasse a scrivere queste parole. Che vita ricca e preziosa deve aver vissuto. Ci sono persone che per una vita intera sperano di poter anche solo sfiorare un sentimento simile... Ma altrettanto ci sono persone cui viene offerta la possibilità di vivere un rapporto così e, nonostante tutto, fanno di tutto per far si che ciò non accada.
LETTERA D'AMORE A DARIO
di Franca Rame.
CHI È DI SCENA. Sono nata nel 1929. Quando ero piccola, sette, otto anni, mi veniva in testa un pensiero che mi esaltava: morire. Quando morirò? Com'è quando si muore? Come mi vestirò da morta? Forse mamma mi metterà quel bel vestito che m'ha cucito lei di taffetà lilla pallido orlato da un bordino di pizzo d'oro. "Sembri un angelo! Quanto è bella la mia bimba che compie…

Un vuoto incredibile

Immagine
Mi sento sola. Terribilmente sola. Un vuoto che mette quasi paura. Anzi, senza il quasi. Un pensiero fisso, bruttissimo, che mi angoscia: di quella che era la mia casa del 2009, sono rimasta solo io.
Sapevo che separarmi dalla Sally sarebbe stato difficile... Perchè quel sacco di pulci mi è entrato proprio nel cuore tanto da arrivare, senza che me ne accorgessi, a trasmettere alla gente il bene che le volevo. Tanto. Pur per quanto fosse diventata insostenibile la situazione e nonostante mi fossi resa conto da un pezzo che non era più la mia cagnolina ma che, il male che portava dentro sè, la stava trasformando in una cosa diversa, distante, assente, ora che non la vedo, non la sento, che traffico per casa ed in cortile senza di lei, davvero mi si stringe il cuore. Sento un vuoto enorme. Mi sento una stronza. Mi manca. Mi tormentano i sensi di colpa ed il sapere che non tornerà più. Alla fine era un cane, è vero: ma penso che il rapporto che si instaura con essi vada proprio al di la di og…

Mi mancherai da matti Topa ♥

Immagine
[on the air: Sally - F. De Andrè]



20 GENNAIO 2008 23 MAGGIO 2013
Non potrò mai ringraziarti abbastanza Topa. Per avermi ascoltata durante i miei monologhi deliranti, per avermi fatto ridere, piangere, arrabbiare, spaventare, per avermi amata anche quando di fronte ai tuoi problemi, invece di esserti più vicina, non stata nemmeno capace di farti una carezza. L'amore incondizionato, questo mi hai regalato. Io non sono stata brava come te, però ti ho voluto un bene davvero grande. Mi mancherai, quando aprendo la porta non troverò il tuo muso che mi cerca, quando la mattina, aperte le persiane, la prima cosa che mi verrà da fare sarà cercarti per vedere come stai. Mi mancherai, per quei tuoi incredibili occhioni nocciola, che mi hanno sempre guardata come se stessero osservando la cosa più bella che abbiano mai visto. Sei stata una cagnolina incredibile, sono orgogliosa che tu sia stata mia.

Adesso riposati, nessun temporale potrà più spaventarti, nessuna crisi potrà farti stare male, ma …

Bello, bello e ancora bello!

Immagine
[on the air: mondo - cesarone]


Ho visto un posto che mi piace si chiama Mondo
Dove vivo non c'è pace ma la vita è sempre intorno
Più mi guardo, più mi sbaglio, più mi accorgo che
Dove finiscono le strade e proprio li che nasce il giorno
Ma questo è il posto che mi piace si chiama mondo….
sì questo è il posto che mi piace…

Una grande cosa ho ereditato dalla mia mamma adorata: il piacere di avere gente per casa, di organizzare cene, momenti in cui stare assieme, casino, buon cibo (buonissimo, direi), ottimo prosecco (se solo non l'avessimo quasi finito prima di iniziare a mangiare...), Amici cui voglio un bene esagerato, la sensazione (desiderio) di non voler che la serata finisca troppo presto perchè ci sono persone con le quali vorresti che il tempo condiviso non finisse mai. Vi adoro. Grazie per la serata spettacolare. Perchè è vero, è stato merito NOSTRO. ♥
E questi tre?? Che belli siamo?? Loro due, oltre a pochissimi altri, sono il regalo più bello che abbia ricevuto da questa …

Mah... Sarà... :)

Immagine
[on the air: a muso duro - italia loves emilia]


UFF! Ma chi è che mette in giro queste notizie false e soprattutto tendenziose... Maffigurati se io sono una che deve avere sempre l'ultima parola... MA PENSA TE! Da non credere proprio....
..................... ................ ..........
è? come? Vabbhè... Ce l'avrò pure io qualche piccolo difetto dai... 
Comunque la soluzione NON E' LaCatella... E' l'ECO. Tanto per essere precisi... :)
E comunque, sto lavorando anche su questa cosa. Mi sto facendo un discreto culo, riguardo a me stessa. In questi giorni riflettevo sul fatto che dopo una pulizia etnica che ha rasentato il tutto esaurito, con due ondate, la prima nel 2004 e l'ultima, decisiva e quasi totale a parte delle rarissime eccezioni nel 2009, il cammino della mia vita dopo essere ripartito tra mille fatiche e con uno sfondo da the day after, si è poi assolutamente arricchito di persone davvero belle, speciali, che non mi prosciugano che non approfittano del mio esse…

Immagine
Non ho bisogno più di niente Adesso che
Mi illumini d´amore immenso fuori e dentro
Credimi se puoi, Credimi se vuoi
Credimi e vedrai non finirà mai
Ho desideri scritti in alto che volano
Ogni pensiero è indipendente dal mio corpo
Credimi se puoi, credimi perché
farei del male solo e ancora a me 
Qui grandi spazi e poi noi Cieli aperti che ormai
Non si chiudono più C´è bisogno di vivere da qui
Vivimi senza paura
Che sia una vita o che sia un´ora
Non lasciare libero o disperso
Questo mio spazio adesso aperto ti prego 
Vivimi senza vergogna Anche se hai tutto il mondo contro
Lascia l´apparenza e prendi il senso
E Ascolta quello che ho qui dentro 
Così diventi un grande quadro
che dentro me Ricopre una parete bianca un po´ anche stanca
Credimi se puoi, Credimi perché
Farei del male solo e ancora a me 
Qui tra le cose che ho Ho qualcosa di più
Che non ho avuto mai Hai bisogno di vivermi di più
Vivimi senza paura
Che sia una vita o che sia un´ora
Non lasciare libero o disperso
Questo mio sp…

86° Adunata - Piacenza 2013

Immagine
[on the air: 33 - inno degli Alpini]

... DAI LORO  BALDI E FORTI  PETTI SPIRA UN'INDOMITA  FIEREZZA.
Ci sono giorni in cui manchi più del solito. Quello dell'adunata è uno di questi. Un bacio Papà.

" A parlare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina."

Immagine
SARA' LA STORIA A GIUDICARLO (Giorgio Napolitano)
Un'altra figura importante del tratto della storia del mondo che sto vivendo, che ho conosciuto, passa oltre. Una persona che mi ha sempre incuriosita. Uno statista ed un politico di cui la nostra italietta, violentata da pederasta, ignoranti e uomini senza palle, avrebbe immensamente bisogno. Lo saluto con questo brano tratto dal film Il Tassinaro. Lui ed il mio adorato Albertone. Due esseri umani incredibili. Buon viaggio Giulio.

Happy family

[on the air: through the barricades - spandau]


Venerdì sera, dopo millemila anni e dopo esserci stata, l'ultima volta, con la mia ex amica del cuore (...) un'infinità di anni fa, sono stata a cena da due amici storici conosciuti, frequentati ed avuti vicini ai tempi dell'oratorio. Loro due, assieme, mi sono piaciuti, da sempre. Sono una delle pochissime coppie che ammiro, che trovo abbiano sempre e comunque avuto una bella complicità ed intesa. Ero un pò timorosa di fronte al loro invito... Dall'ultima volta in cui c'eravamo visti la mia vita si è completamente trasformata, io sono cambiata, i loro figli cresciuti, loro due diventati genitori grandi, in tutti i sensi.
Il segno inequivocabile dello stare bene è il dimenticarsi del tempo, di guardare l'ora, di non sperare che "siano già le" per poter alzare i tacchi ed andarsene. Sarei rimasta ancora ore a chiacchierare con loro. Avrei sicuramente fatto compagnia al bimbo più piccolo che mentre noi crollavam…

Soddisfazioni come se piovesse...

Immagine
[on the air:  - ]


Vorrei aggiungere molte altre cose, ma forse è meglio che mi fermi qui. Vedere che c'è gente che va "oltre", che non si ferma alle apparenze e che capisce che tutto, ma proprio tutto, le cose positive ma anche e soprattutto gli errori che posso avere commesso, arrivano da una cosa sola: un immensa passione ed un amore verso questo sport esagerato, mi fa un immenso piacere. IMMENSO. Grazie Giovanni Ferrario. Questo trafiletto mi sa che me lo stampo e me lo appendo sopra al comodino. E magari lo spedisco a chi non ha ancora capito con chi ha veramente a che fare.
"VOTO 8 a Chiara Catella (più promozioni lei in carriera che medaglie olimpiche la Vezzali: Malnate in estasi dalla promo alla C), perché se tutti giocassero con la bava alla bocca che hai lei, nonostante gli anni che galoppano bastardi e il pedigree che parlerebbe da solo, abbassando il sedere, sbattendosi e passandola a Rosignoli e Chiesa come fossero Macchi e Penny Taylor, avremmo una squad…