Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2012

Special WOMAN

Immagine
[on the air: 'o surdato nnammurato - m. ranieri]


Metti tre Donne. Metti tre Amiche. Metti che una di queste lavori a latere dell'aeroporto, ma abbastanza vicina da poter organizzare una fuga. Metti un venerdì di febbraio, che a novembre sembrava così lontano e che invece arriva in un attimo, una giornata di primavera con un sole splendido che un poco sfigurava dinnanzi alla luce di cui brillavano queste tre persone. E così, venerdì 24 febbraio, mi sono regalata una giornata che penso porterò nel cuore per sempre. Questo entra di gran lunga nell'elenco dei giorni perfetti: quelli in cui tutto si incastra in maniera incredibilmente e meravigliosamente perfetta. In cui tutto è così bello da farmi addirittura dimenticare di avere paura di volare. Con due persone così, qualsiasi posto sarebbe diventato speciale, a dire il vero. Anzi, spesciale. Ma Napoli, ha veramente il suo perchè e io sono tra l'altro felicissima, di averla visitata assieme a loro. Nelle nostre mani, un big…

Piccoli ma significativi indizi...

Immagine
[on the air: Massimo Ranieri - 'O Surdato 'Nnammurato]



... TUTTO IN UN SOLO GIORNO. <3

Sanremo 2012

Poteva mancare il consueto post sulla mia personalissima visione di sanremo?? NO! Non sto a ripetere che, da brava italiana media, io sanremo me lo guardo (non tutto, per ragioni di tempo), senza fare come la maggior parte dei sottoni che sostengono di non guardarlo perchè fa figo, per poi spiarlo di nascosto... Non so per quale strano motivo, ma a me piace. Sarà la tradizione, sarà che piacendomi la musica a prescindere, qualunque programma la riguardi alla fine mi interessa, sarà anche che sanremo segna un pò la fine dell'inverno e l'inizio del risveglio primaverile accompagnato dalle sue canzoni che ne fanno da sottofondo sin dai tempi dell'adolescenza. Per lo spettacolo in sè, mi sono piaciuti un sacco Rocco Papaleo, veramente un idiota patentato, la scelta di Morandi di intervistare gli ospiti seduto sugli scalini come se si trattasse di una chiacchierata tra amici e l'intervento di (quel gran gnocco) Alessandro Siani. Invece, per quanto riguarda Adriano Celentano, d…

Il mio rapporto con le donne

[on the air: non mi chiedermi - p. cortellesi]


Il mio rapporto con le donne è da sempre un casino. Ormai è cosa nota. Le femmine mi annoiano, sin dai tempi in cui alla domenica Suor Estella ci obbligava a stare separate dai maschi per un gran pezzo del pomeriggio. Con le femmine raramente mi sono sentita a mio agio nell'immediato. Mi sono sempre sentita spiata, esaminata, avvertita come una minaccia, rifiutata, guardata con la falsità di cui solo le femmine sono capaci. (ma ciaaaaaaaaaaaaooooooo [brutta troia]) il saluto più gentile. Risulta un pò strano, per una che da 26 anni emmezzo condivide gran parte del proprio quotidiano con esse (tra basket ed ufficio, ad esempio). O forse è proprio per questo, che nutro nei loro confronti questa specie di rifiuto. Anche se, devo ammettere, per una serie di motivi, le donne sportive forse sono tra le poche che riesco a sopportare. Essere amica delle femmine, per me, è troppo difficile. Troppo complicato da gestire, troppo faticoso, io una mente c…

LA splendida giornata

Immagine

Valentine day :)

Immagine

30 giorni di musica!

Questo giochino è un'immensa cacata scopiazzata brutalmente da facebook, che da brava utente diligente quale sono, sto portando avanti giorno per giorno rispettando giudiziosamente la scaletta e il regolamento. Solo che, essendo la musica una mia lievissima passione, direi che 60 (30+30) giorni di musica ci stanno tutti. Ecco la mia personalissima classifica:

Giorno 1 - la tua canzone preferita [Stay (faraway so close!) - U2] questa è uguale in entrambi i casi, ma perchè mi piace davvero troppo! Giorno 2 - la tua seconda canzone preferita [Replay - Samuele Bersani] Spettacolare;
Giorno 3 - una canzone che ti rende allegro [Grace Kelly - Mika] cagiiiiiiiinga!
Giorno 4 - una canzone che ti commuove [Laudate Dominum - W.A. Mozart] commuove è un eufemismo;
Giorno 5 - una canzone che ti ricorda qualcuno [Tutto quello che un uomo - S. Cammariere] Un incontro pazzesco con una persona pazzesca, che mi manca un sacco, tra l'altro <3;
Giorno 6 - una canzone che ti ricorda un posto [Drops o…

Un pò di CULtura non fa mai male...

Tipi di scoregge
scoreggia Vulgaris (normale) scoreggia per ogni occasione, non particolarmente puzzolente, particolarmente adatta per le passeggiate, non bisogna mollarla con grande rabbia o enfasi perchè può ingannare: da condividere con amici e parenti più stretti. ======================================================================= scoreggia salonis phoetida (pettaccio humilis) tipica in ambienti chiusi, motivata dalla assenza di desiderio di alzarsi e uscire per sganciarla da qualche altra parte:basta assumere un aria ingenua, alzare poco la gamba e guardare gli antestanti con malcelato disgusto in modo da deviare da sè i sospetti. ======================================================================= scoreggia cum tusse dissimulatae scoreggia dissimulata con colpi di tosse:rientra tra le pericolose in quanto neccessita di appropriata spinta e buona coordinazione. Tipica negli uffici, bar, cinema, insomma ambienti affollati dove anche l'odore viene in fretta assimilato: un respiro …

Loneliness

[on the air: they dance alone - sting]


Quando con una buona dose di disperazione e dolore dicevo che mi erano mancati i due punti di riferimento più grandi ed importanti, pensavo esattamente a situazioni come quella che sto vivendo in questo momento. Ieri pomeriggio, mi sono sentita immensamente e tremendamente sola, anche se in realtà poi non lo ero. Devo poi capire, perchè quando si tratta di cose che mi riguardano, deve essere sempre tutto così stramaledettamente difficile, complicato, faticoso. Il mondo si lamenta in continuazione del low porfile dei personaggi che lo popolano.  Poi, però, se ti comporti da persona corretta, onesta, metti in atto i principi di dignità e lealtà che i tuoi genitori ti hanno insegnato [e di cui vai immensamente fiera], vieni presa per il culo in una maniera imbarazzante. In un modo che ti fa sentire frustrata umanamente e professionalmente. Se hai poi il grosso difetto di amare il lavoro che ti sei faticosamente guadagnata, sei veramente spacciata.
Mamma, Fr…

Freddo, freddo, freddiiissssimooooo!

Immagine
[on the air: ma che freddo fa - nada]


Il freddo proprio lo detesto. Mi provoca un fastidio a livello fisico che faccio una fatica mostruosa a sopportare. Riesco giusto giusto a farmene una ragione in montagna: ho sciato con -18° nell'ultima settimana bianca e con -30° a livigno, quando ero una pistolina e, tutto sommato, ci ho convissuto.Con fatica. Ma ci ho convissuto. Anche a casa, vista l'età del ranch, sono stata accuorta ed ho fatto in modo che la caldaia non andasse in blocco, che la sally non morisse di freddo e gli uccellini (del bosco) di fame. Ho tralasciato un piccolo ed inutile particolare... ovvero l'eventualità che l'acqua si potesse lievemente ghiacciare nei tubi. Ma una cazzata proprio. Si si. Passo indenne il sabato (-15), la domenica (-16), il lunedì (-13) e mi dico: tiè stronzo, non mi hai fregato! già. ieri mattina mi alzo bella giuliva (...), apro il rubinetto del bagno: secco. Doccia: secca. Cucina: secca. SIGNORE PRENDIMI ADESSO CHE SONO FELICE!!!!…

Buon viaggio Lino

Immagine
Splendido canto d'amore, il testo, tradotto in italiano recita così: "In cielo c'è una stella che brilla splendidamente,  è la più bella di tutte,  è la stella dell'amore.  Quando spunta la mattina e la stella si allontana,  io le dico:"A presto piccolina ci rivedremo domani!""
Arrivederci Maestro Lino, buon viaggio.

La chiusura del cerchio

Immagine
[on the air: gli uccelli - f. battiato]




Eccola qua! Vi presento il terzo animale del ranch, dopo me e la Sally: MARCO! Ma quanto è bella??? Ha il nome da maschio... ma il cognome è da femmina come ha saggiamente sottolineato l'Assistente! Era quello che mi mancava, in tutto il percorso di recupero e ricostruzione che ho intrapreso negli ultimi due anni e non credo sia nemmeno un caso che sia arrivata proprio il 1 di febbraio, giorno che l'anno scorso iniziò a regalarmi un pò di serenità ed a liberarmi dall'angoscia e lo stress che mi avevano impedito di vivere sino ad allora. Ci tenevo tanto ad averne di nuovo uno per vari motivi... uno su tutti un episodio legato a me e la Rosi, che non voglio cancellare ma sicuramente migliorare. E' tenerissima, molto più docile del suo predecessore... ci scrutiamo e ci studiamo a vicenda... Che bellissimo regalo! E con il suo arrivo, chiudo il cerchio dei buoni propositi che mi ero posta all'inizio della mia nuova vita da single. Quind…