Post

Visualizzazione dei post da novembre 27, 2013

Cosa c'è che non va...

[on the air: come undone - r. williams]


A dire il vero non saprei nemmeno dire come sto. Non sto bene, perchè so cosa vuol dire stare bene... Non sto male, perchè so cosa vuol dire stare male... Come diceva il mio amico L.: "Non è che sto male, è che non mi sento molto bene!" (citazione mitica... ma mitica sul serio).
Sono rimasta vittima di scelte scellerate, dettate da: a) senso di colpa; b) senso del dovere; c) senso di sdebitamento; d) affetto; e) pancia. Mancherebbe la t) di TESTADICAZZO. Ecco quella si.
In nessuna di esse - pronome no lettera - trovo che ho fatto tutto questo per me stessa, perchè mi piace, perchè mi fa stare bene, perchè mi rende felice. Anzi. Subisco, senza essere in grado di venirne ad una, di fare quello che in realtà vorrei, di essere IO a decidere per le mie cose e non lasciare che siano gli altri a farlo, come sempre è accaduto in passato. Sono costretta a piegarmi alla volontà altrui in un ambito in cui potrei bellamente mandare tutti a caccare, come in …