Post

Visualizzazione dei post da maggio 7, 2018

Ciao Ermanno

Ho appreso poco fa della scomparsa di Ermanno Olmi, uno dei più grandi registi italiani di sempre.
Ho visto l'ultimo suo, 'Torneranno i prati' che avevo trovato delicato e struggente assieme.  Mentre il mio preferito in assoluto - un pò scontato - è 'L'albero degli zoccoli' che la nostra professoressa di italiano delle medie [A. tua mamma per intenderci] ci aveva fatto vedere non ricordo se in seconda o terza.
E' una delle pellicole che più mi commuove in assoluto. (Non ai livelli de Le parole che non ti ho detto, ma quasi).
Mi provoca una tenerezza infinita, con quella purezza e semplicità di rapporti, di dialoghi, di vita che sembrano lontani secoli da noi quando invece mia Mamma, quando lo guardavamo assieme, mi raccontava che nelle corti e nelle famiglie povere si viveva proprio in quel modo. 
Di Olmi ho sempre adorato questo suo modo di calarsi nella realtà vera, priva di qualsiasi filtro e la straordinaria capacità di farci sentire seduti assieme ai famili…