Post

Visualizzazione dei post da aprile 16, 2012

Uno strano dolore

[on the air: hai un momento dio?  - liga]


Uno strano dolore. Una strana domenica. La tua vita finisce in un istante e tutti si preoccupano si sbandierare quanto più possibile i cazzi tuoi, gli affetti, gli amori, le perdite, la tua essenza. Lasciare questo mondo quando hai ancora tutto da vivere, progettare, sognare è tremendo. Lasciarlo mentre stai facendo la cosa che più ami al mondo, che ti ha permesso di ridare un senso alla tua esistenza, che ti ha aiutato a rialzarti dai duri colpi del destino, forse è davvero il compimento di un disegno. Forse davvero anche ad una tragedia così terribile, si può cercare di dare un senso. Io, da Sportiva con la S gigantesca, penso questo. Il video in cui vengono ritratti gli ultimi suoi istanti di vita, sono riuscita a vederlo una, due volte. Non di più. Troppo dolore, troppi ricordi. Però, quello che era questo ragazzo, è secondo me tutto riassunto nei suoi due, tre, tentativi di rialzarsi e di riprendere a correre, nonostante il fisico già non risp…