Post

Visualizzazione dei post da dicembre 2, 2008

Che fai? mi sfidi ah?

[on the air: theme from il padrino - ennio morricone] un pomeriggio pazzesco. a far la seria professionale, a sentirne di ogni, a riconoscere con rassegnazione mista ad incazzatura che troppo spesso i professionisti non sono tali e non sono all'altezza della loro fama e della situazione.... oggi però, non mi sono sentita sotto accusa nè tanto meno in colpa od in difetto. mi sono sentita, forse per la prima volta, COINVOLTA. è stata una sensazione incredibile, un misto di paura ed adrenalina. c'è stato un attimo, una frazione di secondo, in cui mi ha guardata negli occhi uscendosene con questa frase: IO E LEI DOBBIAMO RAGGIUNGERE UN OBIETTIVO. minchia. all'inizio ho pensato: non ce la farò mai. poi: e come faccio. dopo: troppo sbattito. zero voglia. ma dopo.... cazzo si! ci sto! adesso ce la devo fare. e ce la farò. cazzo se ce la farò! mi hai sfidata. e ti pare che una testa di marmo come me lasci cadere la cosa... a sto punto devo vincere. figurati... a me che girano le palle perder…

Proprio così...

Testo: Meraviglioso
Artista: Negramaro

E’ vero credetemi è accaduto di notte

su di un ponte guardando l’acqua scura
con la dannata voglia di fare un tuffo giù
D’un tratto qualcuno alle mie spalle
forse un angelo vestito da passante
mi portò via dicendomi Così:
Meraviglioso ma come non ti accorgi di quanto il mondo sia meraviglioso
Meraviglioso perfino il tuo dolore
potrà guarire poi meraviglioso
Ma guarda intorno a te che doni ti hanno fatto:
ti hanno inventato il mare!
Tu dici non ho niente
Ti sembra niente il sole!
La vita l’amore
Meraviglioso
il bene di una donna che ama solo te
meraviglioso
La luce di un mattino l’abbraccio di un amico
il viso di un bambino
meraviglioso meraviglioso
Ma guarda intorno a te che doni ti hanno fatto:
ti hanno inventato il mare!
Tu dici non ho niente
Ti sembra niente il sole!
La vita l’amore
meraviglioso
La notte era finita e ti sentivo ancora
Sapore della vita Meraviglioso


(da cantare a squarciagola, come sotto alla doccia, come sulla rossa col volume a palla con i finestrini ab…