Post

Visualizzazione dei post da gennaio 25, 2010
[on the air: ho imparato a sognare - f. mannoia ] Tra una botta che prendo e una botta che do tra un amico che perdo e un amico che avrò e se cado una volta, una volta cadrò e da terra da lì m'alzerò c'è che ormai che ho imparato a sognare non smetterò..

No comment

Ti volevo mettere al corrente di un fatto che mi è stato raccontato da un mio conoscente riguardante la faccenda di mia mamma. Sua moglie partecipa a dei corsi sull'alimentazione tenuti da un medico oramai in pensione ma che lavorava all'ospedale di Circolo di Varese. Divagando si è messo a parlare degli errori che commettono i medici, ha preso come esempio il caso di una signora che è giunta all'ospedale con forti dolori all'addome, l'hanno tenuta li tutto il pomeriggio fino a quando qualcuno si è svegliato e gli ha fatto un cardiogramma ma oramai era tardi. Ha anche detto che non è possibile che certi medici lavorino ancora in ospedale perchè questa era già la terza che combinava e nessuno prendeva dei provvedimenti. Manifestava anche delle critiche sull'operato e sulle capacità del primario del Pronto Soccorso... Per forza, continuava il medico, poi i figli scrivono lettere di protesta sui giornali e fanno anche bene. Sto pensando a te mentre cammino, ment