Post

Visualizzazione dei post da settembre 22, 2010

Sopravvissuta

[on the air: i have a dream - ABBA]


Lo sapevo. ero perfettamente conscia del fatto che fosse troppo: troppo di tutto, di tensione, di preoccupazione, di paura. e il mio fisico alla fine ha ceduto. già. la paura. raramente in vita mia ne ho provata così tanta. quella che proprio ti blocca, che ti fa vedere tutto nero che più nero non si può ed il pensiero fisso: e se dovesse andare tutto male? no dai. non può essere. non PER UNA FOTTUTISSIMA volta in cui sono io ad avere bisogno e che  mi sono permessa di chiedere un aiuto ai miei fratelli. NON POTEVA ANDARE MALE. non doveva. ciò che mi ha colpita un casino è stato vedere quanto ognuno di noi sia emotivamente coinvolto in maniera profonda rispetto al ranch. ciascuno per motivi diversi. ma ogni comportamento durante la "riunione"  dava segnali inequivocabili di questa cosa.  io per esempio mi stavo letteralmente cagando in mano già dal pomeriggio. il pensiero di non poter realizzare il mio desiderio più impellente e grande (ovve…