Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2010

Anniversari.

Immagine
[on the air: 50 primavere - pooh]
29 Aprile 1956 29 Aprile 2010


La fame era nell'aria, la vita una scommessa ma il prete continuava la sua messa.
Tu col vestito bianco, tu con le scarpe nuove, vi siete detti si,
davanti a quell'altare.
E insieme per la vita vi siete incamminati
tra il tempo, le promesse e le speranze.
La guerra che finiva, i balli americani, l'Italia da rifare con le mani.
I 10 alla schedina i figli all'improvviso la casa troppo stretta
e io che crescevo troppo in fretta.
Ma dimmi come si fa a stare come voi insieme per la vita;
che a me, l'amore quando c'è
mi sembra sempre fuoco e invece dura poco. Sarà che anime di razza è un po' che non ne fanno più.C'è chi vi chiama nonni e che c'ha già vent'anni,
è il tempo che trascorre ma non passa.
Tu coi capelli bianchi, tu con gli occhiali nuovi,
vi dite ancora si
davanti al piatto di ogni giorno.
29 Aprile 2009 29 Aprile 2010


Ciao Frasono qui che fisso il foglio bianco cercando le parole più belle ed ad…

Al mio segnale...

Immagine
[on the air: Now We Are Free - Lisa Gerrard]


AL MIO SEGNALE... SCATENATE L'INFERNO!!!!!!!!!!!
mi avete rotto i coglioni tutti quanti. mi avete presa per il culo fino adesso, la corda si è spezzata. e sono proprio CAZZACCI VOSTRI.

La resurrezione

[on the air: Rex Tremendae - W.A. Mozart]
Il sogno di stanotte è stato un qualcosa. lo definirei pazzesco. c'aveva più del film a dire il vero... comunque conoscendolo cicciuzzo se la ride un sacco per quello che ho sognato... mi è rimasta la felicità del momento, la serenità per averlo visto sempre in forma, sempre bellissimo, sempre tranquillo. ma procediamo con ordine. un anno fa come domani, gli fecero l'autopsia e il 29, giorno dell'anniversario di matrimonio dei miei genitori, il funerale.
stanotte la situazione era questa.
ero io, sola, in mezzo alla campagna che sembrava il vecchio campo delle viti che esisteva prima che lui costruisse il primo capannone vicino a casa. cioè... non proprio sola. io e cicciuzzo. ma non cicciuzzo in carne ed ossa. io e la bara, con tanto di rose bianche sopra, con dentro cicciuzzo. .... mi ricordo che la accarezzavo e che ci parlavo [alla bara] come se stessi parlando a lui. tranquilla proprio. ad un certo punto arriva mio fratello giuseppe e…

365

Immagine
25 APRILE 2009
25 APRILE 2010






Per tutta la vita

Andare avanti

Cercare i tuoi occhi Negli occhi degl'altri

Far finta di niente

Far finta che oggi Sia un giorno normale

Un anno che passa

Un anno in salita

Che senso di vuoto

Che brutta ferita




MI MANCHI FRA.


ViceMamy

[on the air: all the right moves - one republic]

E' ricominciata la mia vita da vice-mamma... mi ci trovo a viverla mio malgrado, non per scelta e comunque per un ben preciso motivo che ho capito poco tempo fa. L'ho capito dando forma e senso alle parole della Rosi... che prima mi facevano incazzare tantissimo... ma che poi, avendo toccato con mano "cosa" volesse dire con quelle parole, ho colto nel loro senso più vero e tristemente reale. Faccio tutto comunque volentieri, non mi pesa più di tanto occuparmi della mia nipotina ed accudirla ogni giorno. Pensavo a come alla fine vivere e spendersi per i propri figli sia meravigliosamente bello e straordinariamente faticoso e difficile se già, farlo per l'anita, mi fa stare così. Alla fine ci divertiamo pure e stiamo bene, mi auguro di essere per lei un buon esempio e un aiuto per la sua crescita. Chissà. Alla fine in questi giorni da "single" posso curare la mia casa con amore e dedizione, posso coccolarla e s…

Che spettacolo!

http://www.facebook.com/video/video.php?v=1424617978092&oid=93930541682
non credo di dover aggiungere altri commenti... se non che mi spiace che non si vedano le mutande di snoopy che avevo messo apposta per l'occasione...
GRAZIE CON TUTTO IL MIO CUORE.

NO-BUONO!

[on the air: certe notti - Ligabue]

NO-BUONO... io... che me la tiro da sempre per condurre una vita sana, da atleta irreprensibile e senza eccessi... sta settimana ho DECISAMENTE pisciato fuori dal vaso! in tutti i sensi... penso a come può essere ridotto il mio povero fegatino, (tralasciando il mal di testa allucinante di stamattina, il senso di rincoglionimento e la secchezza delle fauci...) dopo SEI giorni così:

SABATO cena post-partita ai mirti, io e il Bruno ci saremo seccati due bottiglie di nero d'avola. E un bel montenegro in amicizia, per uccidere per bene il tutto. DOMENICA cena da Haru e, invece di prendere la strabenedetta birra cinese molto light, secchiamo una bottiglia di morellino di scansano (scuss'è ppoco...)più il mio solito amichetto montenegro... e ti pareva. MARTEDI' aperitivo più cena al ristò, mischiando un buon prosecco con una birra media. complimenz! MERCOLEDI' cena da una delle amiche più squilibrate che il basket mi abbia mai fatto incontrare. Una bot…

Mi sono arresa all'evidenza delle cose...

[on the air: amici mai - a. venditti]

Questa sera non chiamarmi no stasera devo uscire con lui lo sai non e' possibile io lo vorrei, ma poi mi viene voglia di piangere Certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano amori indivisibili, indissolubili, inseparabili Ma amici mai per chi si cerca come noi non e' possibile odiarsi mai per chi si ama come noi basta sorridere No no non piangere ma come faccio io a non piangere Tu per me sei sempre l'unica straordinaria, normalissima vicina e irraggiungibile, inafferrabile, incomprensibile Ma amici mai per chi si cerca come noi non e' possibile odiarsi mai per chi si ama come noi sarebbe inutile Mai mai il tempo passerà Mai mai il tempo vincerà Il nostro non conoscersi per poi riprendersi e' una tortura da vivere ma stasera non lasciarmi no stasera non uscire con lui il nostro amore e' unico, insuperabile, indivisibile ma amici mai.

La mia stella...

La scoperta del satellite astronomico Herschel dell’Ente spaziale europeo
Il giardino delle stelle giganti
Un angolo straordinario della nebulosa Rosetta nella costellazione dell’Unicorno
MILANO - È il giardino dove sbocciano stelle giganti. Immagine poetica ma appropriata per la scoperta del satellite Herschel dell’Ente spaziale europeo (Esa), che ha messo in luce un angolo straordinario della nebulosa Rosetta nella costellazione dell’Unicorno. E qui ha trovato, alla sommità di gigantesche strutture cosmiche simili a colonne, una vera culla di astri che si stanno formando e che, secondo i calcoli, raggiungeranno dimensioni dieci volte il nostro Sole. Quelle scrutate finora, pur essendo giovani, sono già il doppio del nostro astro.
ROSETTA - L’eccezionale colpo d’occhio è riuscito all’osservatorio spaziale europeo per le sue dimensioni record (lo specchio ha un diametro di 3,50 metri) e perché guarda nella radiazione infrarossa cogliendo quindi anche le emissioni più deboli emesse da polv…

Se ripenso...

[on the air: i gotta a feeling - black eyed peas]

... alla voglia di mollare tutto ancor prima di iniziare... ... al fastidio di essere in campo e di venire squadrata come la "poverina"... ... alla sensazione di disorientamento ed insicurezza delle prime partite... ... agli allenamenti in cui ero stanca morta, senza nemmeno la forza di sorridere... ... alla prima volta in cui mi sono ripresentata in palestra, se non ricordo male il 26 novembre (forse anche la prima volta in cui mettevo il naso fuori di casa da sola)... ... alle mail ed ai messaggi del bruno, del rouge, delle mie compagne... alla lettera della carola... ... alla loro vicinanza sempre gentile, discreta, positiva, affettuosa... ... a quanto mi sentivo a disagio perchè tutti si aspettavano che facessi i numeri ed invece facevo fatica a fare canestro... ... alle parole del bruno a gennaio... la svolta... ... alla serenità che il sorriso di quelle ragazzine riusciva a regalarmi per un'ora e mezza... ... alla partita cont…

Ui ar de ciempions!

Immagine
PROMOZIONE Cosio battuto: è Malnate la terza promossa!
Passatala Pasqua gabbato lo Santo e pressoché finita la Promozione femminile lombarda… Dopo la promozione in C di Segrate e San Gabriele, ed in attesa di Fionda-Canneto che deciderà l’eletta del girone A ecco un succoso Malnate-Cosio che certificava la quarta promossa. Il combattuto girone vedeva a 3 sconfitte Malnate e Como e Cosio a 2 ma il 2 a 0 di Malnate con Como faceva in modo che in caso di arrivo a pari punti le varesine avrebbero avuto in tasca il salto di categoria. Ovviamente non potevamo perderci tanto ben di Dio e per tempo i nostri potenti mezzi si sono dirette verso il quasi confine di stato. Stranamente stavolta siamo arrivati dalla parte opposta della scorsa dopo aver sbagliato uscita al primo tentativo (direzione Gavirate), per cui ritorno verso Varese ed uscita Gazzada, non sappiamo bene perché ma Malnate era segnalato già a tre (poi 6 ma fa niente) chilometri dai cartelli stradali mentre l’altra volta (per Malnat…

Brutta merda.

BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. LEVATI. ESCI DALLA MIA VITA. SCAVALLATI DAI COGLIONI. TI ODIO. BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. LEVATI. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. LEVATI. BASTA. BASTA. BASTA. LEVATI. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. SCAVALLATI DAI COGLIONI. TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO TI ODIO. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. BASTA. SCAVALLATI DAI COGLIONI. S…

Ricorrenze (7 Aprile)

[on the air: Ave Maria Op.23 No.2 - Felix Mendelssohn ]

Quando nella vita ti capitano disgrazie (chiamiamole così) a nastro e quando sei chiamato a vivere e (se del caso) superare prove molto, ma molto, ma molto difficili, i rapporti con le persone a te più vicine possono: a) finire b) diventare ancora più belli e profondi.
Sarà anche perchè è davvero nei momenti più bui e dolorosi che viene fuori la vera qualità delle persone.
In questo ultimo anno è stato un susseguirsi di rapporti finiti, persi, chiusi più o meno volontariamente, troncati, ritrovati, rinvigoriti, confermati.
La stessa cosa può capitare per i tuoi familiari. A parte un'eccezione, in tutta questa merda gli unici raggi di sole della mia vita (assieme ad un paio, forse tre, di persone) sono stati i miei fratelli. E così, come sempre mi aveva detto saggiamente Cicciuzzo, alla fine è solo su di loro che puoi contare ad occhi chiusi. Sempre, in ogni momento, per qualsiasi cosa, certa che ti capiscano e sappiano cosa fare …

Paqqua e Paqquetta

Immagine
[on the air: solo per te - negramaro]

"mamma, venite a pranzo da me a pasqua!" "dai mamma allora venite da me se non andate da loro..." "ma mica vorrete restare a casa da sole tu e la chiara???"
anche quest'anno siamo rimaste a casa da sole. in maniera un pò diversa, ma eravamo solo io e te mamma. come sempre. da sempre.
perchè MI STU BEN A CA' MIA. quanto erano vere le tue parole mammina.
ieri, in una giornata in cui mi sono vista 4 film (5 se contiamo anche quello del sabato sera), tra i quali tutto su mia madre di almodovar, mi sono finalmente tolta la maschera che indosso tutti i giorni. mi sono sentita libera, liberata, sollevata. non ho dovuto parlare per forza, essere simpatica per forza, ridere per forza, dire cagate per forza, ascoltare qualcuno per forza, fare finta di stare bene per forza, rispondere al telefono per forza, dire una parola buona per forza. niente di niente. finalmente, direi. sola. cioè sola, ma solo fisicamente. e concludere l…
Lc 24,1-12 Perché cercate tra i morti colui che è vivo?
+ Dal Vangelo secondo Luca Il primo giorno della settimana, al mattino presto [le donne] si recarono al sepolcro, portando con sé gli aromi che avevano preparato. Trovarono che la pietra era stata rimossa dal sepolcro e, entrate, non trovarono il corpo del Signore Gesù. Mentre si domandavano che senso avesse tutto questo, ecco due uomini presentarsi a loro in abito sfolgorante. Le donne, impaurite, tenevano il volto chinato a terra, ma quelli dissero loro: "Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risorto."

Ocio

[on the air: Theme From Mystic River]

Guardo pochissimo la televisone, più per svago mentale che per informazione o diletto. Forse è per quello che davvero, alla fine, guardo solo il Tg, Un posto al sole e centovetrine. Adesso poi che abbiamo messo lo stereo in sala, in pratica va quasi sempre quello... il più delle volte a balla. vabbhè. I film preferisco di gran lunga vedermeli al cinema o su dvd ma ieri sera ho fatto un'eccezione. Mystic river è uno dei miei film preferiti ma mi son drammaticamente resa conto che non sono emotivamente ancora in grado di reggere una tempesta psicologica del genere. già la prima volta in cui lo vidi mi ricordo benissimo di essere uscita dalla sala turbata. non vi dico in che condizioni stavo alle 23.30 ieri sera. tra l'altro con un mal di testa devastante dovuto alla cervicale... ovvero: non me ne sono resa conto ma devo aver mantenuto la testa in una posizione di tensione assurda per 135 minuti.... in più fiumi di lacrime... manco i film riesco a …