Post

Visualizzazione dei post da novembre 28, 2008

Don Giuseppe...

Ieri pomeriggio è morto don Giuseppe.
È stato parroco di cantello per quasi 50 anni, ha accompagnato la crescita “cristiana” di tutta la mia famiglia, dal più grande (che adesso ha appunto 50 anni) a me. Non riesco a spiegare che sentimento ha provocato in me questa notizia. A parte il tatto del mio amico stè… (sei il solito grezzo…) certo… mi è spiaciuto, alla fine è un pezzo della storia del mio paese e della mia vita che se ne va… però. Il famoso però.
Sono fermamente convinta di una cosa. Che l’impronta cattolica in ognuno di noi ci sia. Sotto varie forme e con la giusta libertà di espressione ed interpretazione. Io vado a messa tutte le domeniche per miei personalissimi motivi, ma mai mi son permessa di giudicare qualcuno in base a quanto si facesse vedere in chiesa o robe del genere. Per me parlano i fatti, come in tutte le cose. Credo anche che uno alla fine si avvicini e resti vicino più o meno alla chiesa (istituzione, luogo, culto, ma soprattutto clero) a seconda delle persone…