Post

Visualizzazione dei post da ottobre 9, 2010

Pro-memoria

Detrazione 36% sulle ristrutturazioni fino al 2011La Finanziaria 2009 conferma anche l’Iva agevolata al 10% sui materialiL’articolo 2, comma 15, della Finanziaria proroga fino a tutto il 2011 la detrazione Irpef del 36%, prevista dall’articolo 17 della Finanziaria 2008, per le spese di ristrutturazione del patrimonio edilizio, fino a un massimo di 48 mila euro per unità immobiliare.
Sarà possibile dunque usufruire della detrazione Irpef del 36% delle spese sostenute per:a) gli interventi di recupero del patrimonio edilizio (spese sostenute dal 1° gennaio 2008 al 31 dicembre 2011);b) l’acquisto di immobili facenti parte di fabbricati interamente ristrutturati da imprese di costruzione e da cooperative edilizie. Condizione per usufruire dello sgravio è che i lavori di recupero del patrimonio edilizio siano effettuati entro il 31 dicembre 2011 e che l’alienazione o l’assegnazione avvengano entro il 30 giugno 2012.
Sono prorogate fino al 2011 anche le agevolazioni tributarie in materia di r…