Post

Visualizzazione dei post da marzo 12, 2010

Per te

[on the air: se adesso te ne vai - m. di cataldo]

Guardami negli occhi, ora sto per dirti che non avrò paura di restare senza te se adesso te ne vai non me ne frega niente domani è un altro giorno ricomincerò non avrò rancore quando parlerò di noi nasconderò il dolore come non ho fatto mai ma non mi dire adesso che ti dovrei capire perdonami ma io non ti perdonerò Se adesso te ne vai fai crollare il mondo su di me adesso te ne vai ed io non vivo più lo so mi abituerò a camminare senza averti accanto non è così per te che lo sapevi già L'ultima valigia e poi tutto cambierà già qualcuno aspetta per portarti via di qua spero soltanto che stavolta sia per sempre ma quanto male fa doverti dire che Se adesso te ne vai, non ci sarà più posto dentro me ti giuro d'ora in poi non so più chi sei trascina via con te le tue incertezze e la tua ipocrisia ma il male che mi fai non puoi portarlo via Diventerà un scudo con il quale mi difenderò da te e adesso sbatti forte quella porta via da me... maledico il gio…