Post

Visualizzazione dei post da novembre 6, 2017

Pezzi di cuore (amazing)

Immagine
[on the air: spiagge - renato zero]

Appena varcato il cartello che indica la fine della Liguria e l'inizio della Toscana sulla Cisa sono stata letteralmente seppellita da una slavina di persone, sentimenti, ricordi, luoghi, situazioni. E' vero che una delle cose che più adoro in assoluto è lasciare che la mente parta per i suoi viaggi, ma martedì notte è stato più intenso del solito. Sarà che mancavo da tanto, troppo tempo. Sarà che ero stanca morta e forse, quando sei a pezzi, riesci meno a tenere in ordine ciò che provi o che ti arriva dal cuore. Mi veniva da ridere, poi mi commuovevo, poi mi imbarazzavo al ricordo di quanto fossi idiota - molto più di adesso ndr - poi mi veniva nostalgia, poi la malinconia, poi... Un casino. Come al solito. Meno male che era buio, altrimenti serviva più una sosta in qualche CPS piuttosto che all'autogrill...
Un desiderio che sovrastava tutti gli altri però l'avevo ed era di ritornare nel paese in cui ho passato le estati più belle ed …