Post

Visualizzazione dei post da marzo 13, 2013

Francesco I

Giornata difficile. Ho anche cercato di uccidermi scavalcando il cancello del cimitero che era già chiuso... 
Poi, però, viene eletto il nuovo Pontefice e...
Fratelli e sorelle buonasera. Lo sguardo basito verso la piazza. 
La non gestualità delle braccia, immobili lungo i fianchi, senza nessuna difesa verso l'esterno. Il Padre Nostro e l'Ave Maria con la piazza in silenzio. Ci vediamo presto. Buona serata e buonanotte.
In quasi 39 anni non ho mai visto e sentito una cosa simile. Fantastico.
È stata una presentazione semplice e comunque che ha dato calore. Ha uno sguardo dolce. E ci ha fatto pregare tutti assieme. Un grande.
Comunque, al di la del discorso di fede, di cristianità e di cattolicesimo, cui uno può credere o meno, oggi abbiamo vissuto un momento storico, importante, che ci ricorderemo per sempre, al quale abbiamo avuto la fortuna di assistere. In più, tutta questa umiltà mi ha spiazzata, sembrava si scusasse per essere stato eletto e per dover ricoprire un ruolo così importa…

81

Immagine
Sento la tua pelle, il tuo profumo, il suono della tua voce. Se chiudo gli occhi, mi riappari, in tutta la tua meraviglia. Quante sere, quante notti, soprattutto ultimamente, ho avuto il bisogno vitale  di sentirti. Di ricevere quel tuo sguardo rassicurante, di essere abbracciata e di sentirmi protetta ed allo stesso tempo invincibile verso il mondo, solo per avere al mio fianco una persona come te. La purezza dell'Amore che ho ricevuto da te è e rimarrà unico. Irripetibile. Per quella tua capacità incredibile di leggermi dentro, di capire quanto fossi triste e di farmi passare tutto, con una carezza. Per quell'amore totale del quale mi hai inondata in ogni giorno della Nostra Vita. Quante volte ho avuto ancora bisogno di tutto questo. Mi manchi tanto, perchè ho ancora la necessità di te, che mi indichi la via, che mi rassicuri, che ti  terrorizzi nel vedermi piangere perchè hai sempre pensato che fossi io quella forte... Mentre la forza di superare i momenti difficili, sei sempre sta…