Post

Visualizzazione dei post da maggio 28, 2013

Un vuoto incredibile

Immagine
Mi sento sola. Terribilmente sola. Un vuoto che mette quasi paura. Anzi, senza il quasi. Un pensiero fisso, bruttissimo, che mi angoscia: di quella che era la mia casa del 2009, sono rimasta solo io.
Sapevo che separarmi dalla Sally sarebbe stato difficile... Perchè quel sacco di pulci mi è entrato proprio nel cuore tanto da arrivare, senza che me ne accorgessi, a trasmettere alla gente il bene che le volevo. Tanto. Pur per quanto fosse diventata insostenibile la situazione e nonostante mi fossi resa conto da un pezzo che non era più la mia cagnolina ma che, il male che portava dentro sè, la stava trasformando in una cosa diversa, distante, assente, ora che non la vedo, non la sento, che traffico per casa ed in cortile senza di lei, davvero mi si stringe il cuore. Sento un vuoto enorme. Mi sento una stronza. Mi manca. Mi tormentano i sensi di colpa ed il sapere che non tornerà più. Alla fine era un cane, è vero: ma penso che il rapporto che si instaura con essi vada proprio al di la di og…