Post

Visualizzazione dei post da dicembre 4, 2014

Magic in the moonlight

Immagine
Woody, stavolta ti devo fare i miei complimenti. Se siete amanti di questo strepitoso regista, davvero non perdetevelo. Credo sia il film, da match point in avanti, che mi sia piaciuto più in assoluto. Godibilissimo, ben fatto, inquadrature proprio sue che adoro, trama originale anche se con un finale abbastanza scontato, ma che tutto sommato ci sta. Era da parecchio che non me ne uscivo dal multisala così soddisfatta!
Poi, diciamo che una grossa mano l'ha messa Colin.
Colin Firth mi piace ma matti, ma da matti proprio. Mi piace perchè è elegante: Elegante quando parla, quando si muove, ha un'andatura che solo quella, di suo, sprizza signorilità da ogni poro. E poi ha una cosa, un particolare, anzi IL particolare, che in uomo mi fa letteralmente impazzire: le fossette. Meraviglia! Andrei a rivederlo solo per poter assistere di nuovo al dialogo sull'altalena, in cui Colin-Stanley chiede ad Emma-Sophie di sposarlo. Bellissima. Quella vale da sola il prezzo del biglietto.
Bravo Woody,…