Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2010

Grande Diego!

[on the air: Kathy's Song - simon & garfunkel]

Ieri sera ho visto questo film http://www.movieplayer.it/film/23213/happy-family/, mi è piaciuto un sacco, gabriele salvatores è un genio. Più o meno nella prima parte, c'è un immenso diego abatantuono, 53enne cannaiolo fuori come un balcone, che dice questa frase riferita alla figlia tresh che a sedici anni ha intenzione di sposarsi...

"Bhè ma cosa vuol dire... uno a sedici anni può già essere maturo... può avere già capito come funziona la vita...
Io conosco certi di sessant'anni CHE NON HANNO ANCORA CAPITO UN CAZZO!!!"
E ANDIAAAMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!

Bravacatella!

C.B. Pescate - Or.Ma. Malnate 51-62

Parziali: 19-9 ; 31-34 (12-25) ; 47-45 (16-11) ; 51-62 (4-17)
Arbitro: Ratti di Malgrate (LC)
Tabellini:
Pescate: Curreri 1, Panzeri 4, Bodega 2, Castelnuovo 11, Dell'Oro 20, Polvara, Canali, Algeri 9, Binda 4. All. Lo Martire.
Malnate: Maternini 2, Salvadore, Stabile, Chiesa 2, Rosignoli 14, Catella 29, Antonietti, Frontini 4, Leonardi, De Bernardi 11. All. Pezzotta.
Dura solo 35 minuti il sogno di Pescate. Per 35 minuti se la gioca a pari con la più quotata Malnate che nella prossima, e ultima, giornata si giocherà nello scontro diretto con Cosio la vittoria del campionato e quindi l'accesso alla serie C. C'è voluta una Catella, giocatrice di ben altre categorie rispetto alla promozione, al massimo impegno e che si è caricata l'attacco della squadra sulle spalle nell'ultimo quarto per strappare i due punti alla compagine di casa.La cronaca della gara: partono bene le Galline, le ospiti, forse un po' troppo sicure della propria su…

CRAZY!

Immagine
[on the air: l'amore si odia - f. mannoia feat. noemi] [on the air: per tutta la vita - noemi]

Questo pazzo, pazzo uicchend. Nonostante tutti i miei tentativi di proseguire nella gara di smerdatutto, compresi i più biechi e tristi, con l'unico risultato ottenuto di stare ancora peggio, le circostanze sono state più forti di me e della mia volontà di restare appesa ad una speranza inutile, anche se scoprire di valere così poco mi da comunque un senso di sofferenza non indifferente. Ad un certo punto della serata di ieri mi son proprio resa conto che posso avere ciò che voglio, affetto, amicizia, serenità... basta trovare il coraggio di togliermi questi maledetti paraocchi che mi hanno oscurato la vista per otto lunghi anni; e tutto improvvisamente mi è sembrato più facile (forse anche grazie ai litri di chianti ed alla grappa U.I. [uranio impoverito] del mitico sciavatina] però è stato così. fortunatamente, io non sono ancora nelle condizioni di dovermi innamorare per forza di qual…

No comment

Amicizia
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Con amicizia, da un punto di vista oggettivo, si indica un tipo di legame sociale accompagnato da unsentimentodi affetto vivo e reciproco tra due o più persone dello stesso o di differente sesso, ma anche tra esseri umani ed esseri appartenenti al mondo degli animali. Da un punto di vista soggettivo, insiemeall'amore, l'amicizia è un atteggiamento nei confronti degli altri, caratterizzato da una rilevante carica emotiva e fondante la vita sociale del singolo. In quasi tutte le culture, l'amicizia viene intesa e percepita come un rapporto alla pari, basato sul rispetto, la stima, e la disponibilità reciproca, che non pone vincoli specifici sulla libertà di comportamento delle persone coinvolte.

In genere, si distinguono diversi gradi di amicizia, dall'amicizia causale legata a una simpatia che emerge fortuitamente in una certa circostanza magari in modo temporaneo, all'amicizia cosiddetta intima, ovvero associata a un r…

Buon compleanno Mina!

[on the air: anche un uomo - mina]

Pensandoci bene... direi che il pezzo di storia del mondo in cui sono capitata non è malaccio... ho conosciuto karol woytjla, valentino rossi, luciano pavarotti ma soprattutto... Mina. LA cantante. Quella che a me ed alla mia mamma ci ha sempre fatto impazzire. La gà setant'ann anca lèe.. avrebbe detto la rosi.
Buon compleanno fantastica Donna.

Ragazza mia ti spiego gli uomini
ti servirà quando li adopererai son tanto fragili, fragili tu maneggiali con cura fatti di briciole, briciole che l'orgoglio tiene su ragazza mia sei bella e giovane ma pagherai ogni cosa che otterrai devi essere forte ma forte perché dipenderà da te tu sei l'amore il calore che avrà la vita che vivrai. anche un uomo può sempre avere un'anima ma non credere che l'userà per capire te anche un uomo può essere dolcissimo specialmente se al mondo oramai gli resti solo tu. Ragazza mia adesso sai com'è quell'uomo che mi porti via e vuoi per te.

Col tempo...

[on the air: paradise city - guns'n roses]


"Col tempo ognuno avrà ciò che si merita. Basta solo essere pazienti."

Bad

[on the air: bad - U2]

If I could, I would Let it go
This desperation
Dislocation Separation Condemnation Revelation In temptation Isolation Desolation Let it go And so find a way To let it go And so to find a way To let it go And so to find a way

Se io potessi,
vorrei Lasciarla andare
Questa disperazione
Confusione Separazione Condanna Rivelazione In tentazione Isolamento Desolazione Lasciarlo andare E così trovare una via Per lasciarlo andare E così trovare una via Per lasciarlo andare E così trovare una via

Anche se...

Immagine
... non ero decisamente dello spirito giusto, ieri sera ho visto questo film che vi consiglio assolutamente. Troppo divertente, troppo carino, Meryl stupenda come sempre, Alec Baldwin che recita con lo sguardo, bello. proprio proprio un bel film. da vedere.

Il discorso...

... alla fine è uno solo. Io non sono nata stronza, anzi, per via della mia generosità l'ho sempre regolarmente preso in culo. Ho amato tanta gente, sicuramente troppa, in maniera disinteressata e grande, regalando il mio cuore (e non solo) a personaggi che poi si sono rivelati un'immensa delusione. La verità, che io mi ostino a non volere accettare, è che ognuno alla fine pensa solo ai cazzi suoi. Ma in modo disarmante. Coltiva il suo orticello e ciò che accade fuori importa solo se alla fine c'è il rischio che lo possa intaccare. Personalmente ho sempre messo, a questo punto sbagliando S-E-M-P-R-E, i miei Amici (quelli veri intendo) davanti a tutto e tutti. Sacrificando tante cose, per il loro bene. Quando sono stata io, ad avere bisogno di una dimostrazione simile, il deserto. A questo punto è ovvio che abbia sbagliato qualcosa e alla grande anche. Probabilmente, in un'altra circostanza, avrei combattuto, mi sarei incazzata, li sarei andata a prendere come ho sempre fatto…

Belle emozioni

[on the air: Perfect day - lou reed]

Una delle cose che ho sperimentato in questi mesi di delirio, è che a parte la fetta di Amici fidati e la mia famiglia che comunque ho sempre dato per scontati, ho avuto e ricevuto tanto anche da persone insospettabili su cui, per colpa mia, non avrei scommesso un cents. eppure. Ho imparato anche a farmi meno menate ed a buttarmi di più... forse spinta dal pensiero che alla fine da perdere non ho (più) niente... nelle cose da fare, nelle esperienze da affrontare, nelle situazioni da vivere. Ed è con questo spirito che ho accettato di trascorrere un pomeriggio con questo amico che, sin da subito, mi aveva promesso che avremmo passato un pomeriggio assieme. E così è stato. Destinazione: il serpiano, in svizzera, che conosco molto bene e che ho "girato" mille volte in moto (e non solo...) ma che mai avrei sospettato nascondesse una SPA splendida. Sicuramente esisteranno posti più fighi e più rinomati... ma... credo davvero per la prima volta dal 2…

Auguri Papà

[on the air: father eyes - eric clapton]

As my soul slides down to die. How could I lose him? What did I try? If I did, I'd recognize He was here with me; I'd looked into my father's eyes.

E mentre la mia anima scivola via a morire.
Come ho potuto perderlo? Cosa ho tentato? se l’avessi fatto allora realizzerei se lui fosse qui; guarderei negli occhi di mio padre
«la mia famiglia è la mia più grande fortuna. Amo mio padre e lo amo con tutto me stesso, anche se quando ero piccolo non sapeva quanti anni avevo e ancora oggi non riesce ad abbracciarmi». (Fabio Volo)
AUGURI PAPA'.

ZERO voglia!

Basket 2000 Ponte Tresa - Or.Ma. Malnate Gio 18-03-2010 21:15

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
OOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO OOOOOOOOOOOOOOO OOO O !
AGGIORNAMENTO DEL DAY AFTER
I miei timori erano fondati. Partita orrenda, la più brutta che abbia mai visto in 25 anni di carriera. Il basket è divertimento, è tecnica, è intelligenza tattica e fisicità. NON è gomitate, botte, insulti, manate in faccia. NON è giocare con una, poverina, che sarà pesata 20 kg in meno di me infilata nei pantaloncini per 38' e che nel tentativo di marcarmi mi ha fatto di tutto. Ci mancava un dito nel culetto e poi eravamo a posto. Ragazzine che credo giochino a basket con l'unico intento di sfogare i loro istinti repressi, volgari, rissose e stupide. Non vuoi rispettarmi per la giocatrice che sono? Son problemi tuoi. Allora rispettami perchè ho quasi il doppio dei tuoi anni e perchè IO so giocare a pallacanetsro e TU no. Brutta, bruttissima sensazione. Io non sono abituata a giocare in questa manier…

Eh bhè...

[on the air: piange il telefono - d. modugno]

Devo dire che in questo periodo non mi faccio mancare niente. Erano anni, precisamente dal 2001, che non mi capitava di litigare al telefono per così tanto tempo... 1 ora e 38 minuti. ma vaffanculo. La brava bambina che piegava la testa e si ritirava nelle sue stanze per non ferire gli altri non esiste più. E se mi si fa del male ti vengo a prendere e la faccio fuori a costo di farti le palle a julienne. E te le dico tutte, ma proprio tutte. Una per una. Prima o poi mi capiteranno sotto tutti e lì si che saranno cazzi. Per loro of course. Basta avere solo un pò di pazienza. si però.. voi due non mi ascoltate... facciamo finire tuttooooooo???? grazieeeeee.

... Non sarebbe mica male....

Cancro (21 giugno - 22 luglio)
Per sanare le ferite più profonde, molti hanno bisogno di lunghe sedute di psicoterapia che li aiutano a sciogliere i loro blocchi mentali. Ma ci sono persone fortunate che vedono sparire improvvisamente le loro nevrosi. Può accadere con l’aiuto di un evento eccezionale che li scuote dal loro malessere, o grazie all’intervento di un guaritore kamikaze che con pochi tocchi di compassione riesce a distruggere le loro ossessioni ingannevoli. Credo che stia per succederti qualcosa di simile, Cancerino.
L'oroscopo di Rob Brezsny 12 / 18 marzo 2010

Succede...

Immagine
[on the air: each tear - mary j. blige feat. t. ferro]



Sabato 13 Marzo la rosi avrebbe compiuto 78 anni. L'anno scorso le abbiamo fatto la festa a sorpresa, una serata splendida, in cui la mia famiglia al completo sarebbe stata riunita per l'ultima volta serena e felice. Quest'anno ho dovuto farle gli auguri portandole un mazzo di fiori, senza nemmeno poterla stritolare in uno dei nostri mega abbracci. Avrei voluto vomitare tutto il mio dolore e tutta la mia disperazione su questo blog, almeno per liberarmi del peso che per tutto il giorno mi ha schiacciato il cuore. Ma non ne ho avuto il tempo. Incredibile ma è così. E' la seconda volta in pochi giorni che capita questo: nel momento più buio e difficile ecco arrivare i miei angeli salvatori. che poi non sono altro che i miei fratelli. Credo che sto giro sia stata proprio la Rosi a farmi un regalo nel giorno del SUO compleanno. Abbiamo lavorato, chiaccherato, scherzato, curato la nostra casa con amore (come i nostri genitori, s…

Per te

[on the air: se adesso te ne vai - m. di cataldo]

Guardami negli occhi, ora sto per dirti che non avrò paura di restare senza te se adesso te ne vai non me ne frega niente domani è un altro giorno ricomincerò non avrò rancore quando parlerò di noi nasconderò il dolore come non ho fatto mai ma non mi dire adesso che ti dovrei capire perdonami ma io non ti perdonerò Se adesso te ne vai fai crollare il mondo su di me adesso te ne vai ed io non vivo più lo so mi abituerò a camminare senza averti accanto non è così per te che lo sapevi già L'ultima valigia e poi tutto cambierà già qualcuno aspetta per portarti via di qua spero soltanto che stavolta sia per sempre ma quanto male fa doverti dire che Se adesso te ne vai, non ci sarà più posto dentro me ti giuro d'ora in poi non so più chi sei trascina via con te le tue incertezze e la tua ipocrisia ma il male che mi fai non puoi portarlo via Diventerà un scudo con il quale mi difenderò da te e adesso sbatti forte quella porta via da me... maledico il gio…

Nuuuuoooooooooooooooo!

[on the air: un amico è così - L. Pausini]

Non ero pronta mannaggia. Non ero pronta a sentirmi dire quelle cose, a sentirmi dire QUELLA cosa. ma cazzo. uffa. ma non adesso... uff. che poi, tra l'altro, onore alla persona che è. io non sarei mai stata in grado di essere così sincera. su questo argomento sono sempre stata terribilmente fragile e senza palle. non ho mai preso una posizione ferma e decisa. forse perchè in fondo al cuore, anche se cerco sempre di autoconvincermi del contrario, so benissimo (fin troppo bene) come stanno le cose davvero. c'è da dire che in questi ultimi mesi, senza la sua vicinanza mi sarei sparata un colpo. mi ha sorretta, coccolata, ascoltata, capita, amata. nessuno è stato in grado di fare le stesse cose, con la medesima delicatezza, discrezione e pazienza. e adesso volerà via. merda. ancora un'altra separazione. te pareva. questa però è la più pesante di tutte da digerire. ed è quella che fa più male di tutte. perchè nonostante tutto, da otto anni,…

Dal libro della Sapienza

"La nostra vita è breve e triste;
non c'è rimedio quando l'uomo muore,
e non si conosce nessuno che liberi dal regno dei morti.
fumo,
scintilla, cenere: sembrano allusioni alla concezione greca dell’anima,
considerata come un principio igneo.
Siamo nati per caso
e dopo saremo come se non fossimo stati:
è un
fumo il soffio delle nostre narici,
il pensiero è una scintilla nel palpito
del nostro cuore,
spenta la quale, il corpo diventerà cenere
e lo
spirito svanirà come aria sottile.
Il nostro nome cadrà, con il tempo,
nell'oblio
e nessuno ricorderà le nostre opere.
La nostra vita passerà
come traccia di nuvola,
si dissolverà come nebbia
messa in fuga dai
raggi del sole
e abbattuta dal suo calore.
Passaggio di un'ombra è
infatti la nostra esistenza
e non c'è ritorno quando viene la nostra fine,
poiché il sigillo è posto e nessuno torna indietro.
Venite dunque e
godiamo dei beni presenti,
gustiamo delle creature come nel tempo della
giovinezza!
Saziamoci di vino pregiato e di profumi,
non ci sfug…

Donna.

[on the air: replay - s. bersani]
Lo so che sono una spaccamarroni quando si tratta di ricorrenze pseudo-comandate... ma mentre quasi tutte mi danno noia e mi urtano solo al sentirle nominare, la festa delle donne mi è sempre piaciuta. ma fine a sè stessa. nel senso che gli auguri mi fanno piacere, ricevere la mimosa pure, ma lungi da me festeggiarla come le femmine usano fare. Con piacere ne ricordo due: una di tantissimi anni fa in cui io, mia sorella, mia mamma e altre donnine siamo uscite a cena... in piemonte mi pare fossimo andate. ma era stata proprio una bella serata; l'altra credo tre anni fa con la pina, in cui abbiamo girato ovunque per trovare un posto che ci desse del cibo (invano) per poi finire al pub a farci una bottiglia di muller thurgau in due... eeeeh sò cose. PERO', e c'è sempre sto però...
io, oggi, posso solo pensare ad UNA Donna sola. Alla donna migliore che abbia mai conosciuto e che più abbia amato in tutta la mia vita. La Donna che ho sempre sognato d…

Capitan CuuuZ alla riscossa!

Immagine
Per il girone B in un sabato di discreta meteorologia spiccava un Malnate-Como d’altri tempi, partita di fondamentale importanza nell’economia del campionato con Cif e le sue giannizzere chiamate a vincere per non perdere terreno dal Gil capolista. Ebbene, non senza qualche tribolazione siamo giunti alla palestra di gioco similsvizzera. Abbiamo circumnavigato il paese, abbiamo sbagliato palestra (ritrovandoci un Como-Sanga) ed alla fine abbiamo indovinato (di culo, usando un eufemismo) il vicolo che porta all’ingresso dell’impianto, per il parcheggio lasciamo perdere avendo dovuto inerpicarsi su un’aiuola. Certo, non è che la palestra del basket Como presenti una viabilità migliore ma almeno imbottigliando la Polo di Cif le cose si sistemano. A proposito del condottiero comasco è veramente un relitto d’uomo quello che ci si presenta davanti all’ingresso in palestra, intabarrato come Fogar al Polo Nord il nostro lamenta un febbrone da cavallo e pare il nonno di un pupazzo di neve, gli …

Vitah!

[on the air: wind of change - skorpions]

La cosa più difficile in questo periodo, oltre a trovare l'energia per sopravvivere, è stare dietro alle cose che mi capitano.
cioè. adesso. situazioni, stati d'animo ed eventi che cambiano alla velocità della luce. e non è che sia sta passeggiata di salute starci dentro ogni volta...
ieri:
scopro con mio grandissimo dispiacere che, una volta in più, non c'è proprio possibilità che certa gente smetta di vedere il male, la malafede e la cattiveria anche dove e quando non esiste.
mi è proprio dispiaciuto tanto. ma pare che non esistano più i gesti fatti in maniera disinteressata e davvero senza secondi fini. vabbhè. pazienza.
io ho la coscienza a posto. qualcun'altro non lo so.
comunque.
vado a giocare con i nervi OLTRE la pelle. fuori proprio. partita tiratissima, in cui si è giocato poco a basket e molto a rugby da entrambe le parti, ero stanca emotivamente e fisicamente. è stata senza dubbio la partita più difficile dell'anno, sott…

Arieccoli...

[on the air: sogni - raf]

Uh uh... queste ultime due notti, finalmente mi hanno dato un pò di tregua. anzi. devo ammettere che quasi quasi ho fatto dei sogni belli. più che belli che mi hanno rasserenata un attimo. apparte che sono tre mattine che alle ore 5.00 AM apro gli occhi... [dire che sto uno straccio è un eufemismo...] quest'anno sono nettamente in anticipo sul cambio di stagione... che solitamente mi ammazza... ma almeno i sogni mi hanno lasciata tranquilla. tipo: l'altra sera io, la rosi, mio zio e mio fratello giuseppe eravamo sotto ad un bersò tipo quello di mio cugino in toscana a chiaccherare amabilmente. mi piaceva la sensazione di calore, umano e atmosferico, le nostre facce serene e tranquille, la sensazione di affetto vero e sincero. il piacere di stare assieme, che tanto mi manca. stanotte invece la figata delle figate. ero a casa da sola e ad un certo punto è arrivata prima mia mamma con la quale assistevamo all'incendio (evvvaaafff) ma stavolta NON della nost…

Questi episodi... queste persone...

[on the air: io ti cercherò - ron]

... in questi ultimi giorni hanno dell'inquietante. MA udite udite, in senso buono. tre persone che sono certa non mi siano capitate per caso, nei paraggi, proprio in questi tre giorni. una poi più slegata dell'altra, cioè che proprio non c'entravano nulla tra esse. da lunedì, alle ore 17.00, in cui ho chiuso in maniera definitiva (e nemmeno troppo dolorosa, mi spiace ammetterlo) un rapporto che mi ha regalato grandi emozioni ma che, da sola, non sono proprio in grado di gestire. e sottolineo il DA SOLA. una serie di coincidenze inspiegabili. anzi. spiegabilissime. xchè io lo so da dove arrivano. il grazie più grande e più bello va al mio patata, xchè nessuno come lui sa farmi sentire coccolata, x i sorrisi che è riuscito a strapparmi, per la nostra complicità che ogni volta, da vent'anni a questa parte, mi regala un sacco di serenità. il patata è terapeutico. così come il matte. sono due tra gli amici più cari che ho e che non sento spessi…

Nonostante...

[on the air: adesso è facile - mina feat. afterhours]
È tanto facileadesso è facile Sapere cosa vuoi Capire cosa sei Ma ti ho aspettato e scopro Che sei già passato dentro me So che tu mi vuoi Prendimi se puoi E dici che mi sai E poi mi va Adesso è facile è tanto facile Adesso che non c’è più lui È tanto facile è solo facile Capire cosa c’è O dirsi che non c’è Ricominciare a vivere con me per me E adesso è facile è tanto facile Davvero splendidi io e te Adesso è facile è tanto facile Capire cosa c’è e amare quel che c’è Ricominciare a vivere per me con te Ricominciare a vivere per me

La sensazione...

[on the air: mi manchi - f. leali]

.... allucinante e devastante assieme di... stare in piedi. Abbassare lo sguardo. E rendersi conto che due metri sotto c'è mio fratello. Cioè cicciuzzo capito???? m-i-o f-r-a-t-e-l-l-o. non è possibile. Due metri sotto ci sono i miei genitori. Mio papà... e la mia mamma. La R-o-s-i. Impossibile. Come si fa a farsi scendere una cosa del genere? Boh io non riesco proprio. Cioè per me sono ovunque, anche reincarnati in una pianta. Ma non possono essere lì davvero. Soprattutto cicciuzzo.
Stamattina mentre andavo in ufficio, ho visto delle situazioni in cui sicuro lui ci sarebbe stato. a prescindere. anche se non c'entrava un cazzo alla fine il modo di c'entrarvi l'avrebbe trovato lo stesso. l'avrei visto, pit-pit doppio suono di clacson e via. perchè per noi due era la quotidianità.
forse, coloro i quali si lamentano del quotidiano, sempre uguale, monotono, non si rendono conto della fortuna che hanno.
io non so cosa darei per avere tutto come prim…