Post

Visualizzazione dei post da maggio 25, 2010

Mo pure la Sally ci si mette

[on the air: sally - f. de andrè]
Tra i vari funerali che trallallerotrallallà mi sto sognando da un anno buono, stanotte è toccato alla sally. Adesso. Va bene tutto. Ma se mi schiatta pure il cane c'è veramente qualcosa che non torna! Comunque. Il sogno, che di per sè consisteva nel vedere la sally malata e di cui mi comunicavano l'imminente morte (e te pareva) ha avuto due sentimenti, o sensazioni, predominanti. L'affetto suo nei miei confronti anche se stava male, i suoi occhioni nocciola che mi guardavano e il suo scodinzolare a fatica pur mentre stava morendo (adesso, mentre scrivo, realizzo chi in realtà fosse la sally. Dai mamma meglio reincarnarsi nella sally che in certi altri personaggi che popolano i miei sogni...) e il profondo, ma P-R-O-F-O-N-D-O dispiacere che provavo e nel vedere lei che soffriva e nel sapere che da lì a poco sarebbe morta. Mi ricordo nel sogno anche del sangue, che lei perdeva non appena si muovesse. Ovviamente poi piangevo come una fontana. Dalla …