Post

Visualizzazione dei post da dicembre 19, 2015

(Avanzi) di vita vissuta

[on the air: ... e così viene Natale - adelmo e i suoi sorapis]


E ma adesso basta. Basta sul serio. Per tutti i primi 40 anni sono stata il caricabatterie portatile della vita di tutti quanti. Mo basta. "Sei la mia forza"... "Sei la mia fonte di energia"... "Sei la persona che mi da il coraggio di affrontare le cose"...
Già.
Lo sono stata, adesso la pacchia (per gli altri) è finita. Essere sempre a disposizione di tutti mi ha lasciato in dote due splendidi regali: Non essere stata la scelta di nessuno, per lo meno in passato, e l'essere arrivata a questo punto, sfinita e completamente priva di energie, anche e soprattutto per me stessa. Però, una consapevolezza l'ho fatta mia, (della serie, anche da questo delirio un insegnamento l'abbiamo portato a casa), ovvero che io me stessa medesima, gli avanzi della vita degli altri non li voglio più nè vedere, nè sentire, nè accettare, nè subire. Non mi fate un favore. Nemmeno piacere. Ed è FOLLIA anche solo …