Post

Visualizzazione dei post da gennaio 19, 2010

Non è giusto.

Immagine
NON DOVEVA ANDARE COSI'. NON E' GIUSTO.



Inizio a non averne più.

[on the air: respiro - le vibrazioni]

Madremia che giorni difficili. Faccio la brava è, vivo alla giornata, piano piano, un passo per volta. Purtroppo so fin troppo bene che rialzarsi dopo degli eventi simili non è per niente facile e che, come già dissi 9 mesi fa più o meno, non è proprio possibile ricominciare da dove si è lasciato. Bisogna imparare a stare ritti. Che è già una gran cosa. Mi rivedo in un bimbo che muove i primi passi: un passettino per volta... teng. per terra. mi rialzo... un altro paio di passettini e trac! per terra un'altra volta. capita che riesca ad alzarmi da sola, che riesca ad alzarmi senza piangere, che vada giù di faccia piena, che invece non riesca a farlo senza l'aiuto di qualcuno o purtroppo capita, come in questi ultimi giorni, che non abbia proprio nemmeno la voglia di farlo. Il mio cervello funziona in una maniera pazzesca, lo raccontavo ieri al mio medico. Nonostante tutti gli sforzi sovrumani di convivere con il delirio che ci sta dentro, la…