Cioè adesso...


Ma va che mi vengono proprio bene!!!! (gli articoli... non le foto...)
comunque la minchiona di cui sopra... è entrata davvero in campo coi moon boot... siamo tutte testimoni!!!!

Prima sconfitta casalinga dopo un tempo supplementare contro Trescore Balneario.
I Tabellini:VERDE VETTURE VARESE: Grotto 13, Praderio 4, Coppola 2, Sechi 13, Lovato 16, Catella 11, Vaccaro, Galasso 2, Sciutti, Montuori 2. All. Miglio.TRESCORE BALNEARIO: Stancheris, Lippolis 16, Carminati N. 6, Luzzi, Carminati S. 13, Finazzi ne, Martinelli 12, Bassani 13, Faccini 8, Possenti. All. Lombardi.In un palazzetto dello sport più simile ad una ghiacciaia dismessa che ad un campo di basket, la verdevetture Varese incappa nella prima sconfitta casalinga dall´inizio della stagione sportiva. In panchina si è finalmente rivista Valeria Vaccaro, reduce da un serio infortunio al ginocchio ma pronta ad una graduale ripresa del suo fondamentale ruolo all´interno dell´economia del gioco varesino mentre Catella è reduce da una settimana di stop dovuta ad un acuto attacco di lombalgia. L´avvio vede subito regnare un discreto equilibrio con la squadra varesina incapace di dare una svolta netta al gioco d´attacco, ordinato ma poco concreto, e soprattutto in difesa, lasciando ampi spazi alle bergamasche le quali riuscivano a capitalizzare ogni secondo tiro. Si va al risposo con un punteggio di 27 a 33 con la compagine varesina in difficoltà rispetto al gioco fisico e molto duro delle avversarie, aiutato nel complesso da un arbitraggio molto permissivo e poco incisivo (alla fine dei 45´ saranno solo 11 i tiri liberi concessi alla verdevetture). Il terzo quarto viene giocato all´insegna dell´equilibrio ma un duro contatto in area costringe Galasso ad abbandonare il parquet fino alla fine della partita. Una gestione poco attenta di palloni fondamentali nei momenti finali porta le due squadre all´overtime durante il quale le ospiti hanno la meglio sfruttando, paradossalmente, numerosi tiri liberi concessi dalla coppia arbitrale. Sabato la verdevetture sarà impegnata sul campo della capolista a Cantù, ore 21.00. Impegno ostico ma non impossibile... D´altra parte da questa squadra ci si può attendere davvero di tutto. FORZA VARESE!!!!

PSSSSST....
ale...
questi articoli sembrano ciò che ti raccontavo al lunedì mattina in classe...
mettici qualche cazzo, minchia, figa e porca troia qua e là e ci siamo!!!!
o no????
ehhehehe ciao angioletto!

Commenti

:-) ha detto…
Bhè sono passati 20 anni, è giusto che la tua padronanza della parola (almeno scritta)sia migliorata...anche se sono certa che se mi avessi fatto il racconto a voce qualche minchia cazzo o maremma truffaldina ci sarebbe stato!
mamma che ricordi...grazie per regalarmeli!
ti abbraccio

Post popolari in questo blog

Disinnescare

Fantozzi rag. Ugo, matricola 1001/bis, dell'Ufficio Sinistri

The best day of my life