Boh


Facebook e la popolazione che lo nutre iniziano ad inquietarmi.
Ma non perchè abbia pregiudizi, o robe del genere. 
Ma perchè mi lascia allibita, ma allibita sul serio, che ragazzine appena maggiorenni (che manco conosco, tra l'altro) scrivano - fortunatamente con messaggio privato -  ad una donna che ha (più del) doppio dei loro anni una cosa simile.
Sarò vecchio stampo, tradizionalista, non sarò alla moda, ma quando ho aperto il messaggio ed ho letto questa domanda, sinceramente non sapevo se ridere o piangere.
Ma il rispetto? Ma la discrezione? Ma un minimo di intelligenza e delicatezza?
Boh. 
In qualsiasi caso, anche lo fossi, non andrei certo in giro a sbandierare ciò che faccio nel perimetro del mio letto, con chi e perchè.
Ci sono rimasta male, ma male sul serio.
Mi autoflagello in continuazione, nella consapevolezza di avere un carattere veramente osceno, che da sempre troppa confidenza a tutti, che mi porta ad essere eccessivamente disponibile con chiunque, che fa passare sistematicamente messaggi verso l'esterno sbagliati e che vengono ogni volta fraintesi. Capita praticamente sempre ed a nastro con le persone di sesso maschile. In questo caso, sono rimasta completamente spiazzata.
Posso capire (ma fino ad un certo punto) che uno o una pensasse questo di me, anche solo fino a sei anni fa.
Ora no. Ma no sul serio. 
La sto trascinando fuori con le unghie la femminilità nascosta e sepolta per 38 anni buoni.
Non è per niente semplice e nemmeno un percorso breve. Sinceramente se mi avesse risposto [anche se pretendere una motivazione intelligente da una che ti fa una domanda simile, era forse eccessivo] mi avrebbe aiutata a capire cosa può averle messo in testa un'idea del genere.
Forse, mi voleva nel suo harem... No so. Comunque sia, che tristezza. Tutto quanto.

Commenti

Anonimo ha detto…
Guarda "Ligabue - Non ho che te (Official Video)" su YouTube - https://youtu.be/OEI95g1T2kw
Anonimo ha detto…
Publilio Siro ha detto "Non tutte le domande necessitano una risposta".
E non tutte le domande meritano ascolto.

Post popolari in questo blog

Disinnescare

Fantozzi rag. Ugo, matricola 1001/bis, dell'Ufficio Sinistri

The best day of my life